SQL di Azure imposta le regole di confronto predefinite

azure-sql-database entity-framework-core

Domanda

Le regole di confronto predefinite per SQL di Azure sono SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS, non troppo buone se la lingua ha accenti o segni diacritici e si desidera ignorarli. Ogni volta che voglio distribuire un'applicazione web con database in Azure sono costretto a creare il database manualmente e impostare le regole di confronto in quel momento. Se questo database deve essere abbandonato per qualsiasi motivo, devo tenere presente che deve essere creato di nuovo manualmente per impostare le regole di confronto e il livello di prezzo.

Vorrei utilizzare i metodi Entity Framework Core per creare da zero il database e impostare le regole di confronto da lì (GuaranteDatabaseCreated e Migrate), ma penso che al momento non sia possibile e, data la velocità di sviluppo di Entity Framework probabilmente non lo sarà fino all'anno 2035.

Quindi, la soluzione migliore è impostare le regole di confronto predefinite sull'istanza del server (quindi il nuovo database creato su di esso otterrebbe questo valore predefinito) ma non c'è alcuna opzione quando lo crei ... So che questo può essere fatto per un "normale" Istanza di SQL Server, ma qualcuno sa se è possibile un'istanza di SQL Server SaaS Azure? Se é cosi, come?

Risposta popolare

Ad oggi, non è possibile modificare le regole di confronto del server di database SQL di Azure: solo il database.

Detto questo, è possibile utilizzare EF per eseguire un'istruzione T-SQL per modificare le regole di confronto del database SQL di Azure eseguendo qualcosa come:

USE master;
PARTIRE
ALTER DATABASE MyOptionsTest
COLLARE French_CI_AS;
PARTIRE



Related

Autorizzato sotto: CC-BY-SA with attribution
Non affiliato con Stack Overflow
Autorizzato sotto: CC-BY-SA with attribution
Non affiliato con Stack Overflow